Social Media Marketing

I principali tool social di Sentiment Analysis, Monitoring e Analitycs [Survey]

La prima regola fondamentale, che poi una regola non è, rappresenta più un tarlo nella testa di chi gestisce le pagine, è riuscire a monitorare tutte le azioni strategiche sociali in modo efficace e più veloce possibile tenendo, come in una cabina di controllo, tutto sotto mano per agire e reagire per tempo evitando il più possibile errori.
Disporre di ottimi strumenti, infatti, non solo permette di organizzare, con il timing corretto e con ordine, tutte le azioni da svolgere sui social, ma permette anche “ad occhio veloce” di poter riconoscere l’andamento effettivo dell’efficacia, o inefficacia, del piano editoriale e del coinvolgimento raggiunto.

Certo il mondo della rete è pieno di strumenti, più o meno utili, che essenzialmente possono esser classificati in tre tipologie fondamentali:

  • tool di sentiment analysis e ascolto, utilizzati maggiormente per carpire, conoscere e indagare i sentimenti che il popolo della rete mostra di avere nei confronti di determinati argomenti o post, utili anche a stanare conversazioni di interesse, su specifici argomenti, nel quale introdursi e dialogare a favore del proprio profilo o pagina;
  • tool di management, i più importanti, sono quelli che permettono la vera e propria gestione del flusso delle informazioni di comunicazione generati dai profili e che permettono, solitamente in un unico ambiente, di gestire tutti i profili sui diversi canali, collegandoli tra loro e visualizzando le interazioni;
  • tool di tracking e analytics utili per andare a misurare il successo in termini di click ed engagment rate dei post.

Fatta questa premessa, apriamo proprio questo tema, sicuramente molto caro a molti di voi, cari lettori, una Open Stats per interrogarci e interrogarvi proprio sui tool di gestione social. Questa volta ci piacerebbe conoscere, attraverso un brevissimo questionario, quali sono i tool che maggiormente utilizzate per ogni area descritta e a quanto ammonta l’investimento mensile per la suite completa utilizzata.

Abbiamo raccolto alcuni tool anche con l’aiuto dell’ottimo lavoro di Julius Design. Lancio, dunque, a voi la palla! Raccontateci la vostra tipica giornata da social media manager di quali tool è fatta!

Co-founder dell'agenzia, si occupa di sviluppare strategie Social e di Link Building intervenendo nell'ideazione, scelta e creazione dei contenuti nonché sviluppo dell'interfaccia comunicativa dei contenuti. In ambito design è occupata nello sviluppo di siti web, dalla radice all'interfaccia, e nella realizzazione di contenuti che siano più efficaci per comunicare in rete: infografiche, grafiche specifiche per i Social, User Interface per siti e landing page.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail