Social Media Marketing

Piano editoriale su Instagram: come e cosa pubblicare

Instagram è il visual content per eccellenza, pertanto per attirare l’attenzione sul tuo profilo devi ben comprendere cosa potrebbe essere interessante per il tuo target.

Come?

Basti pensare che la disposizione dei contenuti già ci fornisce delle indicazioni su come procedere: mentre Facebook ci fa vedere subito la descrizione di un post e poi la relativa immagine o video, la prima cosa che vediamo quando accediamo ad Instagram, sono le stories, le foto, i video e solo dopo la descrizione.

Le immagini, i video e le stories, possono aiutare le aziende ad esprimersi al meglio, in modo del tutto originale e di fatto abbattono qualsiasi barriera, anche linguistica attirando follower da ogni parte del mondo.

Instagram ci regala contenuti immediati, potenzialmente virali ed emozionali. Raccontare un prodotto od un servizio può risultare divertente ed essere recepito più repentinamente rispetto ad altri social.

Da queste considerazioni nasce la necessità di studiare una pubblicazione dei contenuti sempre più accattivante, che attiri l’attenzione del pubblico in modo più incisivo.

Come formulare un piano editoriale per Instagram

E’ importante definire COSA pubblicare, la tipologia di contenuto e la frequenza di pubblicazione.

Che si tratti di una foto, un video, un post di natura commerciale o informativa, studia quando postare e magari quando ri-postare un contenuto, o uno creato in passato, ottenendo un numero considerevole di views, o se virare su contenuti generati dai clienti stessi.

Dopo aver scelto tipologia, timing e format, fai una cernita del materiale che già disponi o eventualmente da creare, avvalendoti dell’aiuto di professionisti come fotografi e videomaker.

In base alla linea editoriale che hai scelto di usare, ti suggerisco di iniziare a pianificare grazie anche all’aiuto di tool esterni come Planoly, che ti aiuterà ad avere un’idea del feed in anteprima.

Scegliere i contenuti da condividere all’interno del profilo Instagram è un momento importante poiché tutto ciò che sarà pubblicato dovrà catturare l’attenzione dell’utente in pochissimi secondi, quindi sì ai contenuti originali, accattivanti e non ad una mera carrellata di prodotti o servizi che offri.

E’ importante parlare una lingua affine a quella dei nostri utenti, che risponda alle loro esigenze e che sia di loro interesse, ma che resti sempre coerente con gli obiettivi che vogliamo raggiungere.

Instagram rappresenta il luogo virtuale in cui ci si incontra, si chiacchiera, ci si scambia consigli, pareri, idee sulle prossime vacanze, restando sempre aggiornati sulle tendenze di ogni genere.

Prima di iniziare a stilare un piano editoriale su instagram, ascolta il tuo target e poniti sempre obiettivi che siano reali, raggiungibili e che convertano!

avatar

Social Media Specialist e Facebook Advertiser per strutture ricettive. In continuo studio e aggiornamento, con un occhio verso altri mezzi di advertising: dal'influencer marketing a progetti collaterali di sviluppo del territorio. Co- founder di #MyPugliastory, blog interamente dedicato alla Puglia; Speaker di alcuni eventi di marketing.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail