Social Media Marketing

Come guadagnare con TikTok?

TikTok è la perdita di tempo per eccellenza, almeno in apparenza: ore e ore passate a scrollare video di gattini e di ricette, alla ricerca di qualche rush di dopamina. È in parte vero, non neghiamocelo. Eppure, la piattaforma può essere molto di più: un’occasione per imparare cose nuove e per fare soldi, addirittura. Perché sì, guadagnare con TikTok è possibile, se sai come muoverti. Vediamo le sei modalità disponibili.

1. Creator Fund e Creativity Program

La prima fonte di guadagno su TikTok è anche la meno efficace, a dirla tutta, nonché la meno adatta a un’azienda o a un professionista. Vale comunque la pena parlarne.
Il Creator Fund è un programma che consente ai creator di guadagnare tramite le visualizzazioni. Vi può accedere chiunque rispetti questi prerequisiti:

  • Avere 18 anni compiuti;
  • Contare almeno 10.000 follower;
  • Aver registrato almeno 100.000 visualizzazioni negli ultimi 30 giorni.

Il programma Creator Fund di TikTok paga tra $0.02 e $0.04 ogni 1.000 visualizzazioni; per guadagnare $40 servono più di un milione di visualizzazione. Non proprio quello che una persona si aspetta, quando si parla di “guadagnare su TikTok”.
Negli USA e in altri Paesi, il fondo è stato sostituito dal Creativity Program, identico tranne per un particolare: si applica solo ai video lunghi almeno 1 minuto. Questo programma, non ancora arrivato in Italia, dovrebbe pagare circa 20 volte di più.

2. Vendita di servizi e prodotti

I veri guadagni di TikTok stanno altrove, specie se gestisci un’impresa o sei un professionista. Nel 2023, la piattaforma avrebbe contato pressapoco 1,9 miliardi di utenti in tutto il mondo: numeri troppo grandi per poterli ignorare.

Molti di questi utenti si collocano tra i 18 e i 24 anni, è vero, ma questo non rende la cosa meno interessante.

TikTok ti permette di attrarre i possibili clienti sia con le ads sia con i contenuti organici, mostrando loro i benefici di servizi e prodotti, le testimonianze di clienti soddisfatti, scorci di vita in azienda, ecc. Non è semplice e la concorrenza è spietata, è vero, ma rimane una potenziale miniera d’ora.

Riuscire a creare contenuti virali, che rispecchino i valori del tuo brand e divertano, ti consente di ottenere molto più di una semplice pubblicità: ti consente di far innamorare gli utenti del tuo brand, facilitando la trasformazione da semplice follower a cliente fidelizzato.

Ripeto: è molto più difficile di quanto sembra; imparare a usare TikTok è solo la punta dell’iceberg. Fosse altrimenti, non ci sarebbero professionisti dei social come noi che gestiscono gli account altrui per lavoro.

3. Collaborazioni con brand

Gran parte delle persone che hanno una grande presenza online non producono niente, però, quanto meno nel senso tradizionale del termine. Stiamo parlando degli influencer di TikTok, cui abbiamo dedicato un intero articolo.

Un influencer è qualcuno che “influenza”, appunto, ovvero che usa la propria rilevanza online per guidare le scelte d’acquisto degli utenti. Proprio per questa ragione, sempre più brand si rivolgono a figure del genere per spingere prodotti o servizi, ovviamente a pagamento.

Il costo di una strategia di influencer marketing cambia a seconda del settore, degli influencer coinvolti, del numero di contenuti, ecc. Un singolo reel può costare migliaia di euro, tant’è che le collaborazioni con i brand sono il modo migliore per guadagnare con TikTok.

Questa forma di guadagno ti interessa a prescindere, anche se non hai velleità da influencer e vuoi usare il TikTok per promuovere i tuoi stessi prodotti. Collaborare con gli influencer può infatti aiutarti a far decollare il tuo profilo, specie agli inizi. L’importante è imparare a scegliere l’influencer giusto per il tuo brand.

4. Shop interno (prossimamente)

TikTok ha una funzione simile a Instagram Shopping, che permette di creare uno shop interno alla piattaforma collegato al profilo.

Come nel caso di Instagram, anche lo shop di TikTok è un ottimo modo per massimizzare le conversioni e guadagnare di più. Un account business con shop annesso può infatti inserire un link al prodotto direttamente nei video, cosa impossibile da fare altrimenti. Inoltre, con TikTok Shop è possibile creare link di affiliazione da distribuire tra gli influencer.

Per il momento, la funzione shop di TikTok non è ancora disponibile in Italia. Non ci sono date precise, ma è probabile che arrivi nei prossimi mesi. Quando accadrà, sarà un ulteriore fonte di guadagno sia per le aziende sia per gli influencer.

5. Regali degli utenti

Su TikTok, un influencer può guadagnare anche dai regali degli utenti, proprio come accade su YouTube o su Twitch. Tutti gli utenti maggiorenni possono infatti acquistare delle Monete e usarle per mostrare il proprio apprezzamento a un creator.

6. TikTok Series

Gli utenti che fanno divulgazione possono guadagnare anche da contenuti esclusivi per TikTok, accessibili solo a pagamento. L’opzione è disponibile solo previa selezione.

Quindi è possibile fare soldi con TikTok?

La risposta è: “decisamente sì”, a patto di non cadere nelle solite trappole. Ad esempio, sarebbe un errore pensare che basti fare tante visualizzazioni per far entrare i soldi, specie se gestisci un’azienda o sei un professionista.

Come accennato sopra, per guadagnare serve una presenza online ponderata, che rispecchi i valori del brand.
Nel corso degli anni, abbiamo aiutato molti brand a farlo, mettendo al loro servizio competenze e tempo. Contattaci se vuoi saperne di più.

Co-founder dell'agenzia, si occupa di sviluppare strategie Social e di Link Building intervenendo nell'ideazione, scelta e creazione dei contenuti nonché sviluppo dell'interfaccia comunicativa dei contenuti. In ambito design è occupata nello sviluppo di siti web, dalla radice all'interfaccia, e nella realizzazione di contenuti che siano più efficaci per comunicare in rete: infografiche, grafiche specifiche per i Social, User Interface per siti e landing page.

Guarda tutti i post di

Vuoi dire la tua?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.