Social Media Marketing

Perché passare al Business Manager di Facebook (senza paura)

Il Business Manager di Facebook è uno strumento pensato per agenzie e consulenti che devono gestire più pagine e account pubblicitari per diversi clienti, e che operano in organizzazioni più strutturate con dipendenti, collaboratori e team di lavoro.

Nonostante ciò, la piattaforma offre delle funzioni che possono essere indispensabili anche per piccole realtà o per un singolo business.

Tieni presente che il passaggio a questo nuovo sistema non sconvolgerà il tuo lavoro. Dopo qualche attimo di spavento iniziale, e dopo aver preso dimestichezza con il nuovo pannello, tutto ciò che c’era prima continua ad esistere anche dopo.

Anche la piattaforma di Gestione inserzioni continua ad avere la sua sezione dedicata a cui puoi accedere esattamente come prima. La principale differenza sta solo nelle nuove funzioni che Facebook mette a disposizione.

La prima cosa che noterai sarà la scomparsa delle notifiche delle pagine e account pubblicitari nel tuo profilo personale, aspetto di cui molti possono inizialmente sentire la mancanza e rivendicarne l’utilità. Difatti il Business Manager è pensato come uno spazio su Facebook dedicato al lavoro, e perciò separato da quello privato.

Quando si gestiscono tante pagine e account pubblicitari, essere al riparo dalle continue notifiche lavorative è fondamentale per non intralciare la vita (digitale) privata, ma questo può valere anche quando si gestisce una sola pagina.

Le funzioni del Business Manager

Possiamo raggruppare le funzioni principali del Business Manager in:

  • gestione team di lavoro
  • gestione risorse clienti
  • condivisione risorse
  • utilizzo catalogo prodotti per re-targeting dinamico
  • tracciamento eventi offline
  • gestione di più sedi aziendali

Se osserviamo questi punti, possiamo considerare che solo i primi due riguardano strettamente il lavoro delle agenzie e dei consulenti, mentre tutti gli altri possono riguardare anche singole aziende che hanno bisogno di accedere alle funzioni che solo il Business Manager offre.

Gestione team di lavoro

All’interno della piattaforma, nel Menu sulla sinistra, abbiamo la voce Utenti, nella quale possiamo inserire i profili Facebook di altri amministratori, dipendenti o collaboratori.

Utenti Business Manager di Facebook

L’amministratore ha pieni poteri sulle impostazioni generali del Business Manager, mentre se intendiamo inserire un collaboratore a cui assegnare solo determinati progetti o risorse, dovremo inserirlo come dipendente.

Amministratore o dipendente del Business Manager di Facebook

Inoltre è disponibile anche la voce Partner, con la quale si può autorizzare la collaborazione con altri Business Manager, a cui assegnare determinare risorse.

Gestione risorse clienti

La gestione clienti passa attraverso le loro risorse integrate nel nostro Business Manager, quali:

  • pagine Facebook
  • account Instagram
  • account pubblicitari
  • app
  • progetti

Account nel Business Manager

Possiamo sia creare direttamente le risorse per il cliente, sia richiedere l’accesso ad esse integrandole all’interno della piattaforma.

Riguardo la voce Progetti, invece, è uno strumento che consente di unire in un unico luogo tutte le risorse che fanno capo ad uno stesso progetto. In questo modo, ad esempio, non dovremo assegnare un collaboratore o partner ad ogni risorsa, ma sarà sufficiente assegnargli l’intero progetto.

Condivisione risorse

Aspetto molto importante del Business Manager è quella della condivisione delle risorse tra diversi account pubblicitari. All’interno del gruppo Origine dei dati, troviamo le voci Pixel e Pubblico Condiviso.

Origini di dati nel Business Manager

In altre parole abbiamo la possibilità di condividere dei pubblici personalizzati tra diversi account pubblicitari, così come i pixel. Ciò può rivelarsi molto utile per alcune attività strategiche e di partnership.

Ogni Pixel può essere assegnato ad una persona, un account pubblicitario o un partner.

Catalogo prodotti

Il Business Manager è necessario anche per poter caricare il catalogo prodotti, nei progetti e-commerce, per poter lanciare campagne di re-targeting dinamico, ossia annunci che mostrano all’utente i prodotti che ha visto o aggiunto al carrello, oltre che campagne di up-selling e cross-selling che mostrino all’utente prodotti simili o complementari a quelli a cui è interessato.

Vendita dei prodotti del catalogo in Facebook ads

Tracciamento eventi offline

Grazie a questa funzione, possiamo integrare le conversioni che avvengono offline per poter valutare complessivamente i risultati delle campagne Facebook.

I dati si possono integrare attraverso il caricamento di un file opportunamente formattato, o con configurazione del CRM.

Gestione di più sedi aziendali

Con questa funzione, è possibile impostare una propria pagina come rappresentante della sede principale dell’azienda, e successivamente poter creare una pagina per ogni Location, collegata alla prima.

Sarà quindi possibile prevedere una comunicazione uguale per tutti, e una differenziata per sede, con informazioni personalizzate per ogni specifica località.

Come passare a Business Manager

Passare a Business Manager è davvero molto semplice. È sufficiente accedere all’indirizzo business.facebook.com e creare il proprio account che verrà associato al proprio profilo personale.

Successivamente si dovranno assegnare le persone che lavoreranno al suo interno, e integrare le diverse risorse, registrando anche un dominio web principale. Quest’ultimo passaggio sarà necessario per ottenere dall’assistenza di Facebook l’estensione del limite di account pubblicitari da poter creare.

Passare al Business Manager? Niente paura, acquisita una minima dimestichezza saremo subito pronti ad entrare in un livello superiore per la gestione delle risorse e delle persone per le campagne Facebook ads, accedendo a nuove funzioni avanzate prima impensabili.

Facebook Advertiser dal 2014 con un background nella programmazione e nel marketing. Gestisco campagne pubblicitarie online per piccole e medie imprese collaborando con l'agenzia "Web in Fermento". Aperto a nuovi progetti e nuove sfide, il mio impegno è migliorare ogni giorno guardando al futuro del mondo digital. Credo fortemente in un Marketing performante e che offri "valore" alle persone.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail