Social Media Marketing

Brand Collabs Manager per Instagram: svolta per le partnership tra Influencer e Brand

Sappiamo tutti che l’Influencer Marketing coinvolge come strategia un po’ tutti i canali Social, ma è in Instagram che trova il suo naturale terreno fertile per lo sviluppo di collaborazioni, sempre più diffuse, tra brand e creatori di contenuti, più o meno influenti.

Già da qualche mese Facebook, con il lancio di Brand Collabs Manager per Facebook, aveva messo a disposizione degli influencer una piattaforma per gestire in autonomia le collaborazione con i brand. In casa Facebook avranno però pensato bene al potenziale che può portare l’applicazione della piattaforma anche su Instagram: in un colpo solo verrebbero fatti fuori agenzia intermediarie tra influencer e brand e tool esterni per l’analisi dei dati dei profili degli influencer.

È dunque di ieri di un rollout di Brand Collabs Manager anche per Instagram, che permetterà di essere utilizzata sia dai creator/influencer sia dalle aziende. I creatori di Brand Collabs Manager possono anche cercare brand affini che desiderano collaborare alla creazione di contenuti. Possono procurarsi nuove offerte, gestire partnership e condividere automaticamente informazioni con loro, avendo accesso ad una piattaforma di statistiche dedicata (prima di questo, molti creatori potevano solo inviare ai brand schermate delle loro analisi).

brand collabs instagram

In una nota, Facebook afferma che hanno anche permesso alle aziende di vedere approfondimenti quando sono taggati nei contenuti con marchio sia in Brand Collabs Manager che nell’app Instagram.

Come già abbiamo avuto modo di conoscere in questi anni, quando c’è un trend che prende o un nuovo social che attira l’attenzione, Facebook fa due cose:

  • Cerca di acquisirlo o imitarlo
  • Sviluppa qualcosa che soddisfi il trend.

In questo caso ha optato per la seconda soluzione, prevedendo dunque, ancora una volta, di poter dominare un intero segmento di mercato, dato che se è vero che l’Influencer Marketing si sviluppò su YouTube, è anche vero che ora è Instagram a farlo da padrone.

 

Co-founder dell'agenzia, laureato in Marketing e Comunicazione d'azienda. Esperto di SEO e Content Marketing e autore del libro "Content Marketing per Blog, Social e SEO". Con esperienza quasi decennale, progetta strategie digitali orientate allo sviluppo di visibilità online. Come consulente SEO ha lavorato in prima persona a differenti progetti complessi in settori ad elevata competizione, costruendo da zero progetti da oltre 20 mila visitatori giornalieri. Segue costantemente tutti gli aggiornamenti algoritmici di Google, di cui scrive poi regolarmente le sue analisi su questo blog e si occupa di seguire siti web che perdono traffico organico individuando problematiche e fornendo strategie risolutive. E' speaker alle più importanti conferenze nazionali sulla SEO e web marketing (Convegno GT, Search Marketing Connect, SMXL, BeWizard, ecc.) oltre ad aver formato numerosi SEO di aziende ed agenzie in corsi di formazione super avanzati. Scrive di SEO anche sul blog ufficiale di SEMrush.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail