Social Media Marketing

L’arte della mnemonica e i modi per imparare a ricordare

Articolo realizzato in collaborazione con Feltrinelli Education.

Dove ho messo le chiavi? Ehi, ma la borsa l’avevo appoggiata qui o l’ho lasciata di là? Che ci fanno i miei occhiali nel cassetto del frigo?

Se, in un modo o nell’altro, ti riconosci in questa tipologia di domande che rivolgi quotidianamente a te stesso, perché fatichi a ricordare anche semplicemente cosa ha mangiato ieri sera a cena, non preoccuparti: è una caratteristica che accomuna tanta, ma davvero tanta gente.

Certo, sarebbe molto più comodo e più utile appartenere a quella parte del mondo che ricorda tutto, dalle cose più grandi ai più piccoli dettagli. O almeno, anche se non tutto, sarebbe comunque utile essere in grado di ricordare le cose davvero importanti!

Si può lavorare sulla memoria

Questa caratteristica di dimenticare tutto, oltre ad accomunare un elevatissimo numero di persone, nella pratica può portare realmente a diversi problemi, o comunque comporta inevitabilmente delle difficoltà pratiche.

Di sicuro, tutto ciò può accadere nella vita di tutti i giorni, e talvolta questo può essere quasi divertente per lo smemorato di turno, e magari per i suoi parenti e amici che, abituati alle sue dimenticanze, possono anche prenderlo affettuosamente in giro. Ma in ambiti più importanti, magari sul lavoro o nello studio, alcune volte questa carenza può rappresentante davvero un limite alla propria produttività ed efficienza, compromettendo le nostre possibilità di successo in ciò che facciamo.

Quello che possiamo decidere di fare è non rassegnarci alla semplice accettazione di un dato di fatto, non dire a noi stessi “io sono così”, ma approfondire e lavorare su questa caratteristica per migliorarla e soprattutto per migliorare noi stessi. Ma come? La risposta è proprio qui sotto.

I corsi online sull’arte della mnemonica

Esistono degli interessantissimi corsi online fondati proprio su questo argomento: l’arte della mnemonica è molto antica, i grandi oratori ricorrevano alle tecniche di memorizzazione – le mnemotecniche – per tenere lunghi discorsi senza leggere nemmeno una riga.

La mnemonica è in grado di partire da tecniche antiche di memoria, riuscendo poi a valorizzare la neuroscienza contemporanea, con l’obiettivo di riuscire ad insegnare a memorizzare qualunque tipo di dato e di dettaglio, anche il più piccolo, e ricordarlo per tantissimo tempo.

Si tratta di un percorso che consente di allenare la propria mente e la propria memoria in tutti i campi: nello studio, in ambito lavorativo, ma anche per chi deve parlare in pubblico o, più semplicemente, per la vita di tutti i giorni.

Co-founder dell'agenzia, si occupa di sviluppare strategie Social e di Link Building intervenendo nell'ideazione, scelta e creazione dei contenuti nonché sviluppo dell'interfaccia comunicativa dei contenuti. In ambito design è occupata nello sviluppo di siti web, dalla radice all'interfaccia, e nella realizzazione di contenuti che siano più efficaci per comunicare in rete: infografiche, grafiche specifiche per i Social, User Interface per siti e landing page.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.