social media, Social Media Marketing

Social Media, profilo e abitudini del consumatore medio [ricerca]

In questi giorni è apparsa in rete la nuova ricerca Nielsen sullo Stato dei Social Media nel mondo, i dati principali sono stati ottenuti utilizzando il dorato mondo degli US, ma comunque, ci possiamo fare un’idea di come l’approccio ai Social Media stia letteralmente modificando le abitudini di acquisto sia online che offline.

L’analisi del rapporto Nielsen “State of the Media”, realizzato nel maggio 2011, mette in luce principalmente il ruolo di predominanza che stanno assumendo i Social Media nella vita dei consumatori permettendo cosi di delineare i seguenti aspetti:

1- abitudini di navigazione;

2- tipologia di utente fruitore dei Social Network;

3- produzione di UGC sugli acquisti;

4- utilizzo del mobile;

5- influenza dei Social nell’offline;

1- Abitudini di navigazione.

Il report dimostra come il tempo di permanenza sui siti “sociali” è nettamente cresciuto rispetto all’anno precedente. Il dato è evidentissimo per gli US dove per ogni minuto trascorso su internet, 4 americani su 5 sono connessi a siti di Social Networkig tra i quali predomina principalmente Facebook, globalmente il dato diventa 3 su 4.

Per quanto riguarda l’Italia, gli italiani, spendono circa 1/3 del tempo trascorso sulla rete per visitare siti di social networking e blog, ciò equivale al 31% del totale della navigazione su internet.

2- Tipologia di utente fruitore dei Social Network.

Il profilo “dell’utente tipo” che usa i Social Network è di sesso femminile, ha l’età compresa tra i 18-34 anni, originaria dell’Asia o del Sud del Pacifico ma che vive in Inghilterra, con un livello culturale medio-alto e che ha uno stipendio inferiore ai 50.000 dollari.

3- Produzione di UGC sugli acquisti.

Circa il 60% degli utenti dei social media produce delle recensioni su prodotti e servizi per aiutare gli altri a prendere delle decisioni d’acquisto. Questo non fa altro che avvalorare la tesi secondo cui i Social Network diventano lo strumento fondamentale per aiutare i buyer nelle scelte di acquisto, anche quotidiane.
Questo dato, inoltre, potrebbe ampiamente spiegare il perché della recente acquisizione da parte di Google di Zagat, una delle più antiche forme di User Generated Content che attraverso il mobile permette di aiutare il commercio locale.

4- Utilizzo del mobile.

Altro dato interessante, mostra che circa il 40% dei consumatori utilizza ormai i Social Service da smartphone, e che soprattutto il fenomeno non riguarda solo i giovani o giovanissimi, i cosiddetti digital natives, ma ha iniziato ad attrarre anche i consumatori che non sono cresciuti con i servizi mobile, e i dati dimostrano che si è raddoppiata la percentuale (rispetto all’anno passato) di persone over 50 che utilizzano i siti di social networking da mobile, i fruitori infatti hanno un’età superiore ai 55 anni.

5- Influenza dei Social nell’offline.

Il rapporto analizza anche come i social media influenzino le attività offline. Se analizziamo il target adulto dei fruitori dei social network, rispetto a chi non ne usa, emerge che chi usa quotidianamente i social network è il 75% più propenso a spendere grosse cifre per l’acquisto di musica in formato digitale, (online) il 45% più propensi a partecipare a eventi (offline), e il 47% più orientato a spendere grosse cifre per l’abbigliamento, calzature e accessori (online). Percentuali più basse ma non meno rilevanti mostrano che, il 33% dei social internauti, sono più favorevoli a dare le proprie opinioni su programmi televisivi, il 26% a dare opinioni sulla politica e l’attualità, il 19% di assistere a eventi sportivi e il 18% di usufruire di centri benessere.

Vai alla ricerca completa Nielsen.

Co-founder dell'agenzia, si occupa di sviluppare strategie Social e di Link Building intervenendo nell'ideazione, scelta e creazione dei contenuti nonché sviluppo dell'interfaccia comunicativa dei contenuti. In ambito design è occupata nello sviluppo di siti web, dalla radice all'interfaccia, e nella realizzazione di contenuti che siano più efficaci per comunicare in rete: infografiche, grafiche specifiche per i Social, User Interface per siti e landing page.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

  • Soleluna__

    dove posso trovare integralmente questo documento? Grazie

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail