Social Media Marketing

Social Media Marketing: 6 tra le migliori campagne del 2011

Una delle voci più ricorrenti nell’area business del 2011? Sicuramente “social media marketing”! Arrivati alla fine di questo lungo 2011 ricco di svariate novità e di aumento consistente della presenza di grandi aziende e pmi nei social network, è bene passare in rassegna quelle che (forse) potrebbero essere considerate come le migliori campagne di social media marketing.

Eccole alcune tra le migliore campagne Social Media Marketing dell’anno

Diesel – Strategia: Facebook app, geolocalizzazione e utilizzo dei QR Codes

I QR codes hanno enormi potenzialità, soprattutto se combinate con i social media, come ha fatto Diesel con Facebook. Dopo aver sviluppato un’applicazione per Facebook che permetteva agli utenti di mettere il “mi piace” alle cose che ci piacevano o meno nella vita reale, hanno integrato l’offline con l’online portando il “like” negli store Diesel dando la possibilità agli utenti connessi a smartphone di fare lo scan dei capi, cliccare mi piace al capo e vedersi apparire sullo schermo tutti gli altri capi di interesse del brand. Il tutto riassunto nel video.


Guinness: mobile app, Qr Codes e Facebook virality

Anche Guinness investe moltissimo nei nuovi trend: realtà aumentata, geolocalizzazione, mobilità e voglia di fare sapere ai nostri amici quello che facciamo (leggasi come condivisioni sui social/Facebook). Dopo aver creato un’app Android e iPhone che permetteva di fotografare il proprio bicchiere di birra e adornarlo con diversi effetti grafici e dando la possibilità di condividerlo nei social con i propri amici, è stato creato un QR code applicato direttamente sopra i bicchieri della Guinness, cosa resa possibile grazie anche al colore scuro della birra (il QR code risultava così visibile allo scan) che reindirizzava automaticamente alla condivisione della Guinness sui propri social account.






Belling: ricette da 140 caratteri per un libro creato dagli utenti con Twitter

Belling, un’azienda produttrice di cucine, ha messo in piedi una delle più semplice campagne per cui il social media marketing ha motivo di esistere: il coinvolgimento degli utenti/clienti in processi di creazione del valore. Oltre 200 ricette sono state inviate sotto l’hashtag #twitpie e 50 di loro sono già finite nel libro di recette che sarà poi venduto destinando il ricavato ad istituzioni no-profit.


Levi’s: gioco app Facebook con integrazione QR Codes e Twitter

Levi’s ha sviluppato un gioco/applicazione per Facebook per dare la possibilità agli utenti da facebook di svolgere delle sfide che coinvolgevano tra gli altri, Twitter con uno specifico hashtag a tema da cui si poteva twittare, i QR codes e i video di YouTube. Ogni azione era collegata alla possibilità di conquistare punti che avrebbero poi permesso a Levi’s di donare dei fondi per il sostegno di Water.org, la onlus che si batte per la distribuzione di acqua nei paesi sottosviluppati. Grazie alla campagna sono stati raccolti 250.000 dollari.


Behind Bars: il live della Polizia di Staffordshire

Behind Bars live è l’iniziativa della Polizia di Staffordshire legata alla trasparenza di tutto ciò che accade dietro le sbarre del loro carcere. La polizia twitta gli aggiornamenti con tanto di video Youtube che riprendono ciò che avviene dietro le sbarre. Potete seguire il live da qui e farvi un’idea personale riguardo all’utilizzo dei social media anche per questione legate all’etica.


Tesco – Fare la spesa in metropolitana grazie ai QR Codes

Se siete in Corea, scendendo dalla metropolitana potete trovare delle teche aggiornate quotidianamente all’interno delle quali ci sono dei poster con delle immagini di tutti i prodotti in vendita da Tesco corredate da un QR Code che permettono a chi fa lo scan col proprio smartphone di acquistare direttamente il prodotto senza recarsi al supermercato. I pagamenti avvengono con carta di credito e i prodotti sono recapitati a casa. Geniale no? Ecco il video.


Questa lista da noi proposta è sicuramente riduttiva, in quanto le campagne di social media marketing meritevoli di essere annoverate tra le migliori del 2011 sono più di sei. Se ne conoscete altre meritevoli di finire nella lista segnalatecele nei commenti! 😉

Co-founder dell'agenzia, laureato in Marketing e Comunicazione d'azienda, ha fatto dei Motori di Ricerca e dei Social Media la sua passione. Esperto di Content Marketing e autore del libro "Gestisci Blog, Social e SEO con il Content Marketing" si occupa di sviluppare strategie digitali finalizzate alla crescita di visibilità e fatturati di grandi aziende e Pmi.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail