Social Media Marketing

Novita’ estive di Facebook: targeting avanzato per i post delle pagine e tasto “salva”

Facebook non si da pace e non è mai contento se ogni due settimane circa non tira fuori qualche novità. Dopo l’annuncio più o meno ufficiale del tasto “want” che sarà presto installabile sui siti web per esprimere desideri su prodotti che si vorrebbe acquistare, ieri si parlava di alcuni admins di pagine che stanno testando la targetizzazione avanzata dei post delle pagine. In particolare sembra che presto sarà possibile indirizzare i propri messaggi a target sempre più mirati in base a più criteri di profilazione che avremo a disposizione.

Questo cambiamento darà agli amministratori di pagine più controllo sul modo di comunicare con la propria audience e potrebbe fare in modo di ridurre i “dislike” della pagina, ovvero il numero di utenti che decide di non riceverne più i contenuti perché non di loro interesse e magari aumentare anche la voce “persone che parlano della pagina” perché magari si riuscirà a fornire contenuti coinvolgenti e che generano maggior engagement per una specifica sotto-nicchia di utenti. Aggiungo, questo vorrà anche dire che bisognerà aumentare la frequenza di pubblicazione per raggiungere segmenti non omogenei.

Quali saranno le nuove opzioni per il targeting dei post? Sembra che potremo profilare i post per:

  • età;
  • genere;
  • interessati in;
  • stato relazionale;
  • lingua;
  • educazione;
  • posto di lavoro;
  • ubicazione (paese, stato, città).

La profilazione avanzata dei post si applicherà alla visibilità nel newsfeed o bacheche, il che vuol dire che l’utente iscritto alla pagina ma che non rientra nel target per il messaggio impostato dall’amministratore non vedrà l’aggiornamento, però tutti i post saranno comunque visibile entrando nella timeline della pagina, anche a coloro che non l’avranno visualizzato in bacheca.

Altra novità presto in arrivo riguarda il tasto “save for later” che permetterà di leggere successivamente delle notizie che in quel momento non abbiamo il tempo per leggere. E’ una sorta di “preferiti” che apparirà come un tasto di azione (“salva” appunto) che una volta cliccato aprirà una sezioncina nel menu laterale a sinistra, dove verranno raccolti i post “salvati”. La trovo utile come funzione in quanto spesso mi ritrovavo a salvare i post da leggere successivamente nei messaggi di facebook 🙂



Che ne pensi?
Vi ricordo inoltre, che se volete conoscere tutte le strategie avanzate per sfruttare al meglio Facebook, Twitter e Google+ per il marketing, questi sono gli ultimi giorni per acquistare il nostro videocorso “Social Media Experience” di 5 ore al prezzo scontato di 39euro! 🙂 Maggiori info cliccando qui.

Co-founder dell'agenzia, laureato in Marketing e Comunicazione d'azienda, ha fatto dei Motori di Ricerca e dei Social Media la sua passione. Esperto di Content Marketing e autore del libro "Gestisci Blog, Social e SEO con il Content Marketing" si occupa di sviluppare strategie digitali finalizzate alla crescita di visibilità e fatturati di grandi aziende e Pmi.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

  • Marco

    Da quando sarò attivo?

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail