Social Media Marketing

“Mi piace” ieri e oggi: come si è evoluto il concetto?

Abbiamo assistito a cambiamenti su cambiamenti su Facebook negli anni. A partire dal 2010 oltre ad essere cambiato il modo di usare il canale allo stesso modo è cambiato il modo di concepire il concetto di “mi piace”. PostRocket, azienda che fornisce un tool molto diffuso per la pubblicazione dei post per i grandi brand che permette di gestire l’invio dei contenuti sui social, ha fatto un’analisi confrontando come sia cambiato il modo di esprimere preferenze su Facebook oggi, rispetto a due anni fa. I dati sono interessanti, perché emerge che l’87% degli utenti, esprimono la preferenza verso un brand con un like oggi, rispetto al 38% di quanto avveniva nel 2010.

Inoltre sono state raccolte delle statistiche effettuate da ExactTarget nel 2010 che analizzava le motivazioni che spingevano gli utenti a mettere mi piace su una pagina brand ottenendo come risultato che il 40% delle persone lo faceva per ricevere sconti e promozioni, il 39% per mostrare fiducia nei confronti del brand e il 36% per ottenere benefit come degli “omaggi”, mentre solo il 13% lo faceva per interagire.

I dati recenti dimostrano che, come già vi abbiamo mostrato in questo post, nel 2012, l’87% degli intervistati iscritti ad almeno una pagina brand, ha cliccato il fatidico “like” per l’ottenimento sconti e promozioni nel 34% dei casi, per avere gadget o prodotti in prova gratuitamente (21%), perché sono clienti già fidelizzati (14%) e infine perchè hanno fiducia nel brand (11%).

Essenzialmente le motivazioni che spingono ad “abbonarsi” alle attività di un brand sono rimaste pressoché simili tuttavia c’è da sottolineare che esiste una sostanziale distinzione rispetto ai due anni passati: si è sviluppata la consapevolezza degli utenti che iscrivendosi alle pagine brand hanno un modo in più per restare in contatto con il brand ed interagire con esso. Questo è un dato avvalorato dal fatto che nel 2010 solo il 13% degli utenti si iscriveva a una pagina per interagire rispetto a quanto avviene oggi dove, in base alla ricerca di Lab42 abbiamo che un bel 82% di utenti pensano che le pagine Facebook siano il miglior modo per interagire con il brand.

Ecco delle simpatiche vignette di PostRocket per sintetizzare il concetto! 😉

Post ispirato dall’articolo di AllFacebook.

Co-founder dell'agenzia, si occupa di sviluppare strategie Social e di Link Building intervenendo nell'ideazione, scelta e creazione dei contenuti nonché sviluppo dell'interfaccia comunicativa dei contenuti. In ambito design è occupata nello sviluppo di siti web, dalla radice all'interfaccia, e nella realizzazione di contenuti che siano più efficaci per comunicare in rete: infografiche, grafiche specifiche per i Social, User Interface per siti e landing page.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail