Social Media Marketing

Le piu’ importanti novita’ di Facebook di fine estate: tra marketing e privacy

In questi giorni, mentre eravamo ancora quasi tutti in ferie, facebook ci ha presentato, giorno dopo giorno alcune novità, che riguardano in modo maggiore l’utente e la sua privacy, e in modo minore il marketing su facebook e la promozione delle pagine facebook. Vediamole tutte brevemente.

Privacy utenti – post, tagging e geolocalizzazione

Una novità riguarderà il modo in cui postiamo. Nel momento in cui postiamo potremo decidere da subito con chi condividere il nostro post, con liste, gruppi o altro un po’ come avviene ora su Google Plus.
Il foto-tagging ora sarà più basato sul permesso, in quanto il tagging delle foto avverrà soltanto dopo che avremo approvato l’azione, evitando quindi di rendere visibile la foto prima della nostra conferma.


Nuove pagine dei luoghi e check-in da facebook

I check-in sono forse morti, dando lunga vita a Foursquare. Perchè, quello che è certo, è che ora sarà possibile aggiungere la geolocalizzazione nel post direttamente, un po’ come accade ora con Google Plus (aridaglie! 😀 ma in fondo, dopo che Google gli ha copiato l’intero social network, è anche giusto che ora Facebook gli “rubi” qualcosina!). Sarà possibile pubblicare uno status aggiungendola la località, cercando il nome della città o direttamente il luogo; se si cerca il luogo compariranno i suggerimenti e la mappa da Bing delle pagine che hanno inserito gli indirizzi nella pagina. L’obiettivo di facebook è quello di ridurre le pagine luoghi duplicate.


Inoltre le pagine saranno ora organizzate in pagine centrali (corporate) e pagine “figlie”, utili per le attività in franchising. Ad esempio le holding, come nell’esempio Walgreens, avrà la pagina unica con una tab, chiamata “posizione”, che mostrerà la mappa di Bing con tutti i punti vendita nel territorio (e nelle vicinanze) collegati al brand principale (gli affiliati). Pare poi che se il brand, è un grosso investitore su Facebook, avrà la possibilità di avere una consulenza per la costruzione della corporate page e l’instaurazione delle relazioni con gli altri affiliati sul territorio.

Tag agli utenti

Anche i tag degli utenti subiranno un cambiamento. Mentre prima era possibile taggare qualcuno sono se era nostro amico, o una pagina solo che avevamo dato un “like”, adesso invece sarà possibile farlo con tutti, e nel caso dei “non amici” il tag non apparirà fino all’approvazione dell’interessato.

Ticker

Qualcuno di voi avrà già attiva la nuova feature, noi ancora no. E’ una sorta di sidebar che mostrerà in tempo reale, sotto forma di una specie di notifiche, le attività che svolgeranno su Facebook i vostri contatti. Funzione penso inutile e che reputerei come “contenuto duplicato”.

Pagine Facebook e i “Consigli”

Nelle pagine Facebook è stata introdotta da qualche giorno il box “Consigli”, che permette di recensire i luoghi/attività/pagine che hanno inserito i propri indirizzi geografici. La funzione è molto utile, soprattutto a livello di marketing virale, in quanto la valutazione viene pubblicata in bacheca, col link alla fanpage che diventa così visibile a tutti i contatti. Inoltre nella pagina, i consigli saranno visibili a tutti gli utenti, il che permette alla pagina dell’attività di avere elementi di “trust” in più.



E voi che ne pensate delle nuove feature? 😉

Co-founder dell'agenzia, laureato in Marketing e Comunicazione d'azienda, ha fatto dei Motori di Ricerca e dei Social Media la sua passione. Esperto di Content Marketing e autore del libro "Gestisci Blog, Social e SEO con il Content Marketing" si occupa di sviluppare strategie digitali finalizzate alla crescita di visibilità e fatturati di grandi aziende e Pmi.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

  • Giovanni Gava

    avrei oscurato i cognomi degli utenti nelle immagini 🙂

  • Grazie mille per le vostre linee guida!
    Mi aiutano davvero tanto per il lavoro che faccio!

  • Anonimo

    Ottimo articolo, è
    un aggiornamento molto importante dal lato utente, o quanto meno per
    gli utenti che si accingeranno a modificare queste impostazioni. Ma come
    cambiera’ la comunicazione aziendale in relazione a questi
    aggiornamenti? Letto qeusto suhttp://globalkult.org/piu-privacy-meno-visibilita-su-facebook.html

  • Pingback: Crisi, comunicazione e social: cosa ci siamo persi durante le ferie? | | AltraOpinioneAltraOpinione()

  • Giorgiagatti86

    Ciao !
    ma il box consigli viene aggiunto automaticamente se sulla pagina fan c’è l ‘indirizzo dell’ azienda ?
    perchè non riesco a trovarlo da nessuna parte  e vorrei inserirlo !!!
    grazie !!!

    • Ciao Giorgia,

      prova a inserire i recapiti giusti dell’attività e riempire tutti i cambi nel box “info”. Se non esce subito aspetta qualche giorno e poi ricontrolla. Dovrebbe comparire 😉

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail