social media, the social network

Il social network di Google? Un modo per guadagnare di più!

Stamattina abbiamo avuto la possibilità (come molti altri) di testare Google + o Plus, il nuovo social network di Google. Come ad ogni nuovo prodotto di Google l’attesa è sempre alta, soprattutto in ambito di social networking, dove comunque se ne parla da mesi del nuovo esperimento di BigG, anche a seguito del recente lancio del tasto +1 da installare sui siti web e blog e con cui votare i risultati delle serp del motore di ricerca
.
Vediamo subito e brevemente come si presenta il tutto. Dalla homepage le sezioni visibili sono queste:
stream: da cui è possibile condividere status update (allegando foto, video, link) come in Facebook, con contatti definiti nelle proprie cerchie di utenti;

  • cerchie: sono i “gruppi” dove è possibile trascinare (drag’n drop) i contatti gmail e suddividerli per Acquistances, Family, following e friends. Quando si condividerà qualcosa sarà possibile farlo con le singole cerchie di contatti.
  • Spunti: forse la sezione più interessante, è il motore di ricerca vero e proprio da cui è possibile cercare informazioni di qualsiasi natura. In più aggiungendo i propri interessi, si avranno risultati maggiormente profilati.
  • Videoritrovi: sono le videochat in stile Skype che è possibile effettuare con le proprie cerchie di contatti.
  • Foto: tutte le foto condivise dai proprio contatti, attraverso Picasa, saranno disponibili nella sezione foto.
  • Chat: la chat, presa dal sistema di Gtalk.

Google + è ad invito, ma da oggi lo proveranno quasi tutti. Le mie impressioni a caldo? Mi sembra un rimpasto di Google Wave, forse rispetto a Wave meno complesso e nell’organizzazione dei contenuti, ma sinceramente non mi ha stupito più di tanto. L’homepage è molto simile (se non copiata) da quella di Facebook: notifiche e immagine profilo in alto a destra e le sezioni sulla sinistra.



Un social network o un motore di ricerca sociale?

Ecco tutto quello che penso sul prodotto Google +. Più che un social network e un prodotto nuovo, google + mi sembra una piattaforma che aggrega prodotti storici di Google in un’unisca schermata: Gtalk, Picasa, gmail, forse l’aggiunta è quella più social, introdotta da Facebook, ovvero la condivisione degli status update, funzione che comunque era già presente in Wave, il flop clamoroso.

Google + ha le carte in regola per competere con Facebook? Probabilmente no. Facebook è diventato facebook perché oltre ad essere un’idea prodotto utile alle masse, era anche un’idea originale e innovativa. Si sa che nel commercio l’originalità di un’idea riveste un ruolo fondamentale. Google nasce come motore di ricerca ed è diventato importantissimo per quello, perché offriva un servizio di qualità, di utilità a cui nessuno di noi, in ricerca quotidiana di informazioni sempre più attendibili, poteva far a meno di utilizzare. Facebook nasce come social network, per unire le persone, per farle socializzare.

La storia di questi anni ci sta insegnando come Facebook, non riesca a competere con Google nella ricerca e come Google non riesca a competere con Facebook nel social networking. In fondo BigG, è inutile che insisti. Se dobbiamo chattare con i nostri contatti usiamo la chat di Facebook e quella di Skype e non Gtalk, se dobbiamo condividere informazioni usiamo Facebook, perché ormai su Facebook ci siamo abituati. Sappiamo che è nato per quello e che è il social network di massa. Facebook piace per la sua funzione sociale. Google piace per la ricerca. Non capisco questa incessante volontà nel voler a tutti i costi conquistare campi d’applicazione in cui non si è capaci di competere e poi, diciamoci la verità, la veste grafica di Facebook è più bella! 😀

Sono d’accordo con Ben Parr, redattore di Mashable , che dopo averlo testato per un’intera giornata ha esclamato:

Google+ ha una struttura solida e ha delle belle intuizioni, ma non sembra in grado, almeno per ora, di surclassare e prendere il posto dell’attuale numero uno dei social network. Insomma, per proporsi come alternativa a Fb, Google dovrà sforzarsi di più.

Inoltre, diciamoci la verità: Google Plus, più che un prodotto di utilità per le masse è un modo per BigG di guadagnare di più. La speranza a Mountain View è probabilmente quella che la gente invece che passare il tempo su Facebook, stia su Google Plus, condivida informazioni e interessi che serviranno poi agli spider per affinare algoritmi e di conseguenza per restituire risultati di ricerca sempre più pertinenti (già annunciato col tasto +1). Questo significa che sapendo più informazioni dagli utenti, anche gli annunci sponsorizzati (la prima e più importante fonte di guadagno di Google) saranno più cari per gli investitori, perché più profilati e performanti. Inoltre probabilmente ne ricaverebbe anche YouTube, con cui forse, riuscirebbero a coprire l’investimento effettuato per acquistarlo.

Questo è quanto spera Google appunto!
Certo, quando esce un nuovo prodotto, soprattutto se dalla casa di uno dei brand più importanti al mondo, siamo tutti pronti a farci trascinare da facili entusiasmi, ma alla fine che uso ne faremo ad esempio tra 6 mesi? Quando 2 anni fa provai su invito Google Wave pensai che fosse un prodotto che avrebbe rivoluzionato il modo di lavorare e di connettersi tra gli utenti. Un anno dopo Wave era sparito. Ecco, Plus mi ricorda molto Wave! 😀

Comunque, abbiamo gli inviti in modo che tutti possiamo provarlo subito! Commentate qui sotto lasciandoci la vostra email e ve li mandiamo! 😉 ps. Fateci sapere che ne pensate!

Co-founder dell'agenzia, laureato in Marketing e Comunicazione d'azienda, ha fatto dei Motori di Ricerca e dei Social Media la sua passione. Esperto di Content Marketing e autore del libro "Gestisci Blog, Social e SEO con il Content Marketing" si occupa di sviluppare strategie digitali finalizzate alla crescita di visibilità e fatturati di grandi aziende e Pmi.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

  • Anonimo

    Sono il primo? 😀

  • liliansi

    Invito a me please 😉 liliansi82@gmail.com

  • Andrea

    verissimo! altra canale per “pubblicitu00e0-google” 🙂

    • Andrea

      aggiungo il mio indirizzo, dovesse esserci un invitondocfarace[at]gmail.com

  • Matteo Mancini
  • Kal

    un invito grazie

  • Ciao Dario!npuntuali come sempre!nnquesta u00e8 la mia mail: filippomiccolis@gmail:disqus .com nnUn invito sarebbe molto gradito.nGrazienFilipponn

  • Mirko Renzetti

    Uno qui grazzzie! mirko.renzetti@gmail.com

  • Anche a me all’inizio era piaciuto Wave e lo trovavo utile per gestire alcune attivitu00e0, poi… :)ndenis.bondioli@gmail.com

  • Grazie mille, sono curiosissimo di questa novitu00e0!ngioele5@gmail.com

  • Eugy

    un invito anche per me, grazie 🙂 eugy AT me.com

  • delsy87

    un invito anche a me, GRAZIE!!! luigidelsignore (at) gmail .com

  • Ivano Poloniato

    Sono pronto per poter commentare il nuovo social di MR. G. e testarlo su Android.

  • Fabio Cassandra

    Curioso di provarlo! fabio.cassandra(at)gmail.com

  • Ottimo post, preciso come sempre 😉 Google Wave non mi u00e8 sembrato un granchu00e8, sono risultati piu00f9 utili i Google Docs condivisi. Eppoi come fai a diffondere un social limitandolo agli inviti? Sono daccordo che vanno testati ecc, ma se vuoi fare concorrenza a Facebook non mi sembra l’approccio migliore…cmq, se ne avete uno simone.moriconi@hotmail.it

  • Stens

    marcostagnozziCHIOCCIOLAgmailPUNTOcom grazie

  • Ale

    posso avere un invito?nnesiale@gmail.comnGrazie!

  • Creekblog

    un invito grazie??u00a0

  • Francesco

    Speriamo che non faccia la stessa fine di Wave!!!!!nSaluti

  • Marco

    Grazie per l’ottimo articolo. Vorrei tanto provarlo, la mia email u00e8 marconisida@gmail.com . Grazie mille

  • Ragazzi stiamo iniziando a inviare gli inviti.. Non sappiamo quanti ne abbiamo a disposizione, speriamo molti. In ogni caso ci vuole un po’ prima che arrivi. Abbiate pazienza! 🙂

  • @DaveCrt

    Dario La mia dovresti averla cmq aralas[@]libero.it u00a0 u00a0 Il problema secondo me u00e8 che non si rendono conto che dovrebbero puntare su un prodotto magari piu00f9 focalizzato che sui SN di massa, magari creandone poco a poco tanti diversi e specifici…Come hai affermato a meno di grandi innovazioni la vedo dura a battere il vecchio Zuckn

  • MaiNick

    Grazie se ancora disponibili

  • MaiNick

    scusate ecco la mia e-mail orazyo[@]gmail.com

  • Salvatore Russo

    Ciao Dario, complimenti per il post, mi trovi perfettamente d’accordo! Anzi sono un po’ incavolato perchu00e9 l’avrei voluto scrivere io! Forse saremo clamorosamente smentiti, ma non credo funzioneru00e0 per le ragioni che hai ben esposto. Come sempre..un’immagine vale mille paroleu00a0http://www.xkcd.com/918/

  • Paolo

    Veste grafica a parte, per battere Facebook (ciou00e8 spingere centinaia di milioni di persone ormai abituate a un certo prodotto a “traslocare”) ci vorru00e0 veramente qualcosa di piu00f9… Se vi avanza un invito la mia mail u00e8 paulderiz@gmail.com =)

  • VanManuel83 – Manuel Molossi

    Forse u00e8 l’ennesima prova di proliferazione e recupero informazioni sugli utenti che utilizzano gli strumenti di google ma non hanno mai approfondito la completezza dei propri dati. Giu00e0 con il pulsante +1 u00e8 necessario un profilo minimamente compilato, in questo modo sei quasi sicuro che i tuoi dati finiranno nella rete di google di cui puu00f2 fare veramente tutto, ma anche darti una possibilitu00e0 di vione anche nei risultati di ricerca.nnmanuel.molossi@gmail.com alias VanManuel83

  • Mc0392

    Vorrei provarlo per favore 🙂 mc0392@gmail.com

  • eccomi di nuovo ivano.poloniato(at)gmail.com

  • Mic Mossali

    anche a me piacerebbe provare il nuovo social e “stressarlo” un po’.nGraziennmic.mossali@gmail.com

  • Michele de Chiara

    Grazie per le tue impressioni! Posso avere anche io un invito?nnmicdech@gmail.com

  • Maddaloska

    maddaloska [at] gmail.com <3 grazie!

  • Anonimo

    Ottimi spunti! nSe avete ancora inviti: a.giammaria[at]gmail.comnngrazienn

  • Luca
  • Ginevra Fodera
  • luca gribaldo

    luca.gribaldo@gmail.com se gentilmente posso avere un invito. grato per la vs callaborazione..n

  • Anonimo

    invito? yessss!u00a0nmatteogamba (at) gmail dot com thanks! 🙂

  • Angelo Gallarello

    angelo.gallarello@gmail.com u00a0prevedo un’ondata di spam!!

  • Lukebo
  • Vigano Federico
  • Trapani79
  • Luca Valente
  • se avete ancora inviti… patrizia.lorenzini.80@gmai.com grazie 1000 🙂

  • Domenico Nardone

    domenico.nardone [@] gmail.com

  • Goblin

    twittato, e si attende un gradito invito!n(questa pagina e’ stata aperta stamani, e solo ora l’ho letta!)nngoblin@gmail.comu00a0u00a0@gmail:disqusu00a0ngrazie!u00a0 nnn

  • Letizia Ragionieri

    ancora non l’ho esplorato ma secondo me non riusciru00e0 a raggiungere il potenziale e l’unicitu00e0 di FB. Rischia di esserne una replica noiosa.u00a0

  • sono curioso di provarlo! se avete ancora un invito.. andrea.sopranzi[@]gmail.com

  • oh su00ec, un invito per me c’u00e8? :-)nu00a0per favooooooreeeee nucmilla[at]gmail.comn

  • Yasharone
  • Fioriurlanti

    Ho pensato la stessa cosa che hai scritto nell’articolo (soprattutto dopo aver testato Gwave!). Potevano usare i fondi per qualcosa di piu00f9 utile!

  • Marina

    marinacaruso@gmai:disqus .com :-)n

  • Marinacaruso14

    marinacaruso14@gmail:disqus.comnn

  • Matteo1963

    beh, come sempre date info utili; la mia mail x l’invito: matteo1963 AT gmail.com grazie, ciao!

  • Angelucky

    anke pure io voglio l’invito 😀

  • Attenti peru00f2 perchu00e8 questo u00e8 solamente un primo release…e ci sono giu00e0 parecchie innovazioni interessanti. Il problema cruciale sta nella facilitu00e0 con la quale riusciranno a rendere possibile importare contatti da FB o Twitter . A tale proposito per chi usa Chrome c’u00e8 giu00e0 un extension “Facebook Friend Exporter” https://chrome.google.com/webstore/detail/ficlccidpkaiepnnboobcmafnnfoomganPS: Qualcuno vuole giocare con me su Google+?? Aggiungetemi michaelgiova@gmail.com u00a0;-)

  • Cristina

    avanzato qualche invito? nel caso: cristina77 AT gmail.com

  • deivnet[@]gmail.com …grazie mille!

  • Alessia Perissinotto

    invito? grazie mille 🙂 alessia.perissinotto@libero.it

  • Juan_r

    giovaruggiero@gmail.com un invito por favor!

  • Pablo

    Forza Dario!nnnPost puntualissimo.u00a0C’u00e8 un invito anche per me? :Dammendola84 [ @ ] gmail.com

  • Daide
  • Enricofontana

    enricofontana15@gmail.com u00a0 dai! L’articolo u00e8 interessante e simpatico, speriamo ora di poter avere esperienza diretta!

  • Anonimo

    Sarei curiosa di provarlo! web.marzo AT gmail.com Grazie!

  • Mi piacerebbe ricevere l’invito per poterlo provare di persona, lindirizzo e-mail u00e8 sarti.roberto02@gmail.com

  • Lo proverei volentieri anche io:nrudemescal[at]gmail.comu00a0

  • Quando arriva l’invito? 😀 sono impaziente :Dn

    • Micdech

      GRAZIE!!!n

  • Goblin

    account attivato, vedo se in serata comincio a capirci qualcosa!nnqua il mio indirizzo:ngoblin@gmail@gmail:disqusu00a0.comn

  • ciao, spero di ricevere anch’io l’invito: massaboutique@gmail.com

  • Ciuchin0
  • daniele@purrone.eu – grazie!

  • Nuffio

    nuffioATgmail.comnngrazien

  • Francesco Ori

    mi piacerebbe provarlo da buon wave user,nfrancesco.ori@gmail.com

  • Fabrizia

    Se ve ne sono rimasti…fabrizia.endrizzi[AT]gmail.com

  • Herby3d
  • Tharion

    son curioso curioso…. tharion[at]gmail.com

  • Dona-zioni

    Spero di poter avere un invito :)ndona-zioni@hotmail.it

  • Invito a me please 😉 alfonso.vollaro@gmail.com

  • Salve, ciao…nTi ringraziou00a0 per la possibilita’ che offrite di ricevere l’invito di iscrizione. vi lascio la mia mail:nzeroseven76[at]gmail.comnGrazie per l’ articolo e per i spunti di analisi…nCiaonMorgann

  • Fablib

    fablib at gmail punto comngrazie

  • Alessandro Fortuna

    biopod23 at gmail [dot] com … interessanti considerazioni. quello che mi chiedo peru00f2 u00e8 se Big G non abbia fatto i conti con la voglia di ricominciare e di re inventare le proprie cerchie, sentimento diffuso tra molti utenti face. una sorta di come sarebbe andata se avessi fatto un uso piu00f9 consapevole del social che mi lega a cosu00ec tante persone? ecco questa spinta a riprovarci e a rassettare la propria “stanza” virtuale potrebbe non coinvolgere 500 milioni di utenti, questo u00e8 indubbio. ma se molti ci provano e G+ parte con il piede giusto potrebbe guadagnare in fretta una fetta di utenti importante. per poi giocarsela grazie al supporto che il brand in questione puu00f2 garantire. almeno lo spero da non amante di FB (comunque consapevole di essere nel torto data la potenza comunicativa che il mezzo ha raggiunto). Ancora grazie per gli spunti, e se ci scappa anche l’invito … ;D

  • u00e8 ancora valida la proposta? michela.brandolese@gmail.com

  • Matteo Brunetti

    potrei avere un’invito anch’io? matteo.brunetti@gmail.comn@gmail:disqusu00a0nGrazie mille

  • Federica Pinochi

    Spero sia ancora possibile avere l’invito… La mia mail u00e8 fpinochi@gmail.com.n@gmail:disqusu00a0Grazie infinite

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail