social life

Be-Wizard 2013: tra mobile, social commerce, SEO e usabilità. [Il programma completo in anteprima]

Il Be-Wizard è l’unico evento che, da quando è stato lanciato (nel 2008 col nome di Rimini Web Marketing Event) abbiamo seguito praticamente ogni anno. Quello organizzato da Titanka è stato il primo evento che in Italia ha portato ospiti di fama internazionale a discutere su argomenti come SEO e Web Analytics, affiancati da importanti relatori di tutto rispetto qui in Italia. Rimasi molto entusiasta dall’edizione 2011 (di cui qui potete trovare un resoconto della giornata) dove in due giornate potevate ascoltare Rand Fishkin di SeoMoz (che di know-how da vendere ne ha veramente tanto!), Avinash Kaushik (secondo me uno dei migliori oratori presenti al mondo per molte cose riguardanti usabilità e accessibilità e probabilmente il numero 1 nella web analytics) e Hannah Smith di Distilled e un po’ meno di quella 2012, un po’ sottotono rispetto a quella precedente.

A giudicare però dal programma dell’edizione di quest’anno, questo BeWizard 2013 promette tanto!

Prima di esaminare in dettaglio il programma (che noi di Webinfermento abbiamo avuto in anteprima e che ancora non troverete ufficializzato sul sito!) vorrei rispondere a una domanda: a chi si rivolge questo corso? Inizialmente il BeWizard nasceva come evento dedicato al Web Marketing (in modo particolare alla SEO) legato però al settore turistico.

Negli anni però gli organizzatori hanno cercato di offrire un panorama più ampio di conoscenze che potessero essere utili a:

  1. albergatori e chiunque operi nel settore turistico;
  2. seo, webmaster, webmarketer;
  3. social media manager;
  4. titolari di ecommerce e negozi online.

Il programma 2013

Come per le altre edizioni, anche quest’anno il Be-Wizard si strutturerà in 2 giornate (8 e 9 marzo 2013 al Palazzo dei Congressi a Rimini) dove nella prima verrà dato spazio agli ospiti internazionali che terranno interventi a cui potranno partecipare tutti i partecipanti mentre la seconda giornata, sarà suddivisa in tre sessioni, turismo, business e advanced, dedicate rispettivamente a coloro che operano nel campo turistico (sessione Turismo) , a coloro interessati a vendere prodotti online (sessione Business) e ai webmaster e seo che vogliono migliorare le proprie competenze (sessione Advanced).

Prima giornata

Sicuramente molto atteso per quest’anno sarà John Mueller, forse sconosciuto ai più ma un punto di riferimento per molti SEO che stanno attenti a tutte le evoluzioni e ultime novità da parte di Google. John Mueller è infatti Webmaster Trends Analyst a Google Switzerland e lavora a stretto contatto con gli ingegneri che si occupano del motore e aiuta i webmaster con consigli su come produrre contenuti che siano apprezzati da Google. Nella prima giornata John Mueller terrà un intervento dedicato al Mobile Marketing, analizzando le varie possibilità che i webmaster hanno per realizzare siti mobile (per smartphone e feature phone) che i motori di ricerca possano navigare in maniera ottimale.

Altro grande ospite della prima giornata sarà “il maestro” Avinash Kaushik, Digital Marketing Evangelist per Google che parlerà di Web Analytics per Facebook, dando suggerimenti su come ottimizzare le campagna di advertising su Facebook (promoted post, sponsored stories, ecc.) .

La prima giornata si concluderà poi con gli interventi di Paolo Zanzottera (ShinyStat) su “Come creare app di successo” e Cindy Krum (Mobile Marketing Evangelist at Mobile Moxie LLC) che terrà un intervento interessante su Seo e Usabilità per il Mobile e ci offrirà una panoramica sulle migliori tecniche di mobile marketing che al momento costituiscono uno dei più grandi e attivi mercati Oltreoceano.

Seconda giornata


Seconda giornata sessione turismo:

A livello di focus della sessione turismo ci concentreremo su “Mobile Marketing”, come ottenere il massimo dal turista in mobilità. Su questo focus interverranno Aleyda Solis e Paolo Zanzottera. Poi si passerà all’analisi di usabilità di un sito turistico (per lo più hotel) da parte di Avinash, mentre Andrea Tiburzi farà un intervento su come valutare economicamente un sito hotel (soprattutto per quelle strutture che passano la gestione da una direzione all’altra). Una parte sarà dedicata alla premiazione ed intervento di Emanuele Burioni, presidente di Apt Emilia Romagna che parlerà di BlogVille e delle attività di web marketing per promuovere il territorio. Altro Focus importante “Internazionalizzazione” e “Flash deals”. Per questi due ultimi argomenti sono in fase di definizione i relatori. Non mancherà qualche spunto sulla Revenue.

Seconda giornata sessione business:

Si parlerà di Social Commerce, poi Giovanni Cappellotto interverrà con uno speech intitolato “Integrazione tra retail tradizionale e nuovi shop online”, esempi pratici e case study per mettere in luce cosa cambia per le aziende, quali gli effetti sulla distribuzione e sulla produzione e il ruolo sempre più centrale dell’esperienza del cliente. Altro argomento “Adwords” affrontato sia da un rappresentante di Google Engaged di Dublino (focus mobile), sia da Giulio Marsala. Anche qui Avinash non mancherà e parlerà di “Migliori KPI per grandi, medie e piccole imprese” (lista delle migliori metriche e quali le migliori azioni da intraprendere a tal proposito).
Hannah Smith di Distilled continuerà poi con “ottimizzazione del Tasso di Conversione per incrementare i profitti senza accrescere il traffico al sito. Anche per la sessione Business siamo in attesa di confermare un intervento sui Flash Deals.

Seconda giornata sessione Advanced:

La sessione Advanced è sicuramente la sessione preferita dagli addetti ai lavori nel web marketing e prevede gli interventi di Avinash con “Come creare e usare report personalizzati vincenti e in grado di fornire una panoramica completa di tutti i dati disponibili in Analytics.
Ci sarà anche parte di Webinfermento, con Gianluca Fiorelli che terrà uno speech dal titolo “Il vero lavoro del SEO oggi: come ideare, lanciare e gestire una campagna di marketing online basata sul Content”. Hahhah Smith interverrà con “Come si presenta un link profile “naturale” post Penguin (Gli aggiornamenti Penguin hanno causato massicci cambiamenti a livello delle SERP in quanto molti siti sono stati penalizzati. Ma cosa è successo da allora? Come si presenta oggi un link profile “naturale”? Hannah ci illustrerà il suo processo per la valutazione dei link profile e ci fornirà utili suggerimenti su come creare link sicuri nell’era post Penguin.)
E ancora interventi di Piersante Paneghel (SearchBrain), David Sottimano (Distilled) e Tint, con argomenti da definirsi. L’attesissimo John Mueller che interverrà su “Rich snippet e microformati”. Ci sarà poi un intervento su Facebook da parte di Daniele Ghidoli e sulle Affiliation di Donzella.

Noi ci saremo, ci vediamo li? 😉

Co-founder dell'agenzia, laureato in Marketing e Comunicazione d'azienda, ha fatto dei Motori di Ricerca e dei Social Media la sua passione. Esperto di Content Marketing e autore del libro "Gestisci Blog, Social e SEO con il Content Marketing" si occupa di sviluppare strategie digitali finalizzate alla crescita di visibilità e fatturati di grandi aziende e Pmi.

Guarda tutti i post di

Area di discussione: dicci la tua!

  • bel post, ricco di informazioni utili per un evento davvero interessante.

  • Il be-wizard ormai è un evento di quelli che si aspettano tutto l’anno…e anche quest’anno aspettiamo 😉

Grazie per lo share!

Puoi decidere di non perdere neanche un contenuto del nostro blog!

Iscriviti alla nostra newsletter genuina.
Promettiamo solo 2 contenuti a settimana, e solo post! (NO SPAM, NO MAIL PROMOZIONALI)

Inserisci la tua mail