Sviluppo visibilità e Link building

Ci hanno già scelto

Le 6 fasi preliminari per iniziare una strategia di Content Marketing

content-strategy-preliminare

Siccome si tende molto a parlare di content e social media, e solitamente quando si producono contenuti il primo focus su cui si ragiona è raggiungere l’utente, e farsi conoscere, ogni tanto è bene ricordare che l’utente non è solitamente alle dipendenze di un brand e quasi sempre non è presente nel momento in cui il contenuto è creato, o magari quando lo è, questo non è adattato alla piattaforma di fruizione.

Quando si lavora di contenuti, l’essenziale è comprendere che l’utente ha delle esigenze online che si traducono molto spesso nel fatidico “non esser disturbato”, ma c’è una variabile in più: l’utente è poliedrico e multi-piattaforma e non molto orientato all’ascolto.

Di contro c’è l’azienda, invece, che opera di content, per farsi conoscere, ragionando e pianificando, ma pensando a singola piattaforma (pc), ma pratica molto l’ascolto.

In questo scenario, l’azienda subisce l’”abitudine” dell’utente che, anche a fronte di giuste valutazioni, e di …

La moda del (finto) Co-branding finalizzato al buzz nei Social

In social media marketing | di
co-branding

Nell’era dei social si sono diffuse nuove mode. Mode spesso lanciate da qualche celebrità o da qualche big brand.
I social prima hanno avvicinato le celebrità ai fan e poi le aziende ai consumatori. Hanno permesso a tutti di interagire e sentirsi partecipi in conversazioni con soggetti che prima mai avremmo sperato di raggiungere e, per molti versi, hanno migliorato il …

Tags:

Facebook novità! Cosa ci siamo persi durante l’estate!

In social media | di
facebook_update

Tornati dalle vacanze? Avete già respirato un po’ di aria di ufficio che vi porta diretti alla quotidianità?

Se a queste due domande avete risposto si allora siete sul post giusto che ha come obiettivo di raccontare quello che, a partire dai mesi estivi, è successo su Facebook. In particolare, in questo post analizzeremo i cambiamenti che sono attualmente in azione …

Tags:

Social Monitoring: quando non si ascolta e si finisce nelle grinfie del Troll

In social media marketing | di
11880786_10207393191098676_1123982974

L’ascolto delle conversazione nei social dovrebbe essere il primo step da praticare prima di avviare qualsiasi attività nei social media. Anche prima ancora di attivare dei profili sociali e iniziare il content publishing, qualsiasi azienda dovrebbe occuparsi di un periodo breve di ascolto e monitoraggio di tre tipologie di conversazioni: di marca, di prodotto e di settore.

Le conversazione di marca

Tags:

Nuovo scenario per le visualizzazioni dei video su Facebook

In social media | di
facebook_video

Leggendo questa news mi viene da esclamare: che sorpresa!
Partiamo da una premessa. Ormai sappiamo tutti che Facebok ha cambiato, o meglio stravolto, quelle che sono le regole di visualizzazione dei contenuti, per tipologia di contenuti.
I video, amati e odiati video, son i protagonisti assoluti degli ultimi anni perché son proprio loro che, a causa delle recenti modifiche, hanno trasformato l’assetto …

Tags: -

Le abilità indispensabili ad un Content Strategist

In marketing 2.0 | di
content strategist

La figura professionale del Content Strategist si è diffusa nell’organico di molte aziende (soprattutto medio-grandi) e web agency negli ultimi anni, in seguito all’importanza che le strategie di Content Marketing hanno assunto all’interno di un piano strategico web.

Ma chi è il Content Strategist e quali sono le sue responsabilità?

Il Content Strategist è la figura che si occupa dell’ideazione, proposta, supervisione …

Tags:

W Google+. Alcune riflessioni sull’immortalità del canale

In social media | di
viva-google+

Forse tra tutte le cose più assurde che possono succedere nel web, quella di gridare alla morte di qualcosa è la più gettonata di tutte! Le vittime sono spesso i più grandi colossi che popolano lo scenario del web e social, vittime di giudizi universali devastanti. É sufficiente un cambiamento, una modifica o semplicemente una valutazione personale, ottenuta magari da scarsi …

Tags:

Black Hat SEO, Parasite Hosting e azione manuale da Google: un caso di studio risolto

In seo | di
parasite_hosting

Oggi diamo spazio ad un case study e torniamo a parlare, dopo mesi dedicati al Social e al Content Marketing, di SEO (e di sicurezza).
Vi siete mai imbattuti in tecniche Black Hat SEO? Con questo termine si indicano quelle strategie poco ortodosse e contro le linee guida di un motore di ricerca, per facilitare (e velocizzare) l’avanzata nelle serp dei …

Tags:

4 elementi che si possono salvare da una strategia fallimentare su Facebook

In social media marketing | di
facebook_strategia_fallimentare

Belle pagine Facebook che danno filo da torcere! Quanto bisogna “smanettare” ed impegnarsi per riuscire ad ottenere un po’ di attenzione! Il fallimento é dietro l’angolo e cominciare da zero non è per nulla semplice, soprattutto quando si è un piccolo brand e si è totalmente all’asciutto dal mondo promozionale sui social.
La colpa molto spesso non è dovuta solo ad impedimenti …

Tags:

7 casi di studio eccellenti di Content Strategy per piccole aziende

In marketing 2.0 | di
case_history (2)

Come possiamo definire la Content Strategy ? Content strategy è la pianificazione e realizzazione di una strategia di Content Marketing, ok , ma cosa prevede? Spesso leggo in rete una percezione, perlopiù italiana, del concetto di Content Strategy e Content Marketing strettamente legato – se non esclusivamente – ad una sola tipologia di contenuti: gli articoli del blog.

Non voglio dire …

Tags:
Proudly powered by WordPress & Designed by Web in Fermento | P.I. 02294860743
Web in Fermento is licensed under a Creative Commons.