Ci hanno già scelto

Instagram Marketing: strategia e best practice in un libro

Instagram-libro

Tra tutti i social network esistenti, quello che è riuscito in pochissimo tempo ad imporsi come canale di riferimento social e al contempo è riuscito a diventare un ottimo strumento strategico, da includere in piani di comunicazione social, è Instagram. Non è difficile associare a questo canale l’elevato potere comunicativo.

Come sappiamo già tutti, sui social comunicare è vitale e farlo nel modo più veloce ed efficace possibile permette di ottenere maggiori riscontri. Con le immagini l’obiettivo di esser chiari, veloci e diretti, si concretizza ed i motivi son noti: sono immediate, possono esprimere emozioni, possono raccontare storie, possono diventare lo strumento cardine per raccontare sequenze vissute di una giornata.
Instagram e le aziende
Se da un lato il canale è particolarmente divertente e coinvolgente per gli utenti, per le aziende che vogliono promuoversi lo è di più, ma da un punto di vista prettamente promozionale. Le …

Le principali azioni sociali svolte su Facebook, Twitter e Google+ [Survey]

In social media marketing | di
Interazione_social

Le interazioni social sono l’elemento determinante per la vita di un social network. Dialogare, confrontarsi, esprimere il proprio accordo, scrivere le proprie opinioni o restare semplici osservatori permettono al flusso delle informazioni di vivere, di evolversi, arricchirsi e migliorare o peggiorare il valore del messaggio condiviso da una persona, o a nome di un brand.

“Epicwin” o “Epicfail” sono le parole …

Perché gli utenti smettono di seguire i brand sui social: l’algoritmo di unfollow [RICERCA]

In social media marketing | di
unfollow-social

Domandarsi il perché un utente decide di seguire un brand sui social è lecito, ma è lecito anche domandarsi perché decide di non seguirlo più.

Tutti abbiamo esperienze di follow ed unfollow di brand page e i motivi possono esser tra i più disparati. Nel caso del follow ovviamente l’azione rappresenta un apprezzamento o preferenza espressa, viceversa spam prima di tutto, …

Tags: -

Facebook: tematiche diverse, diversi livelli di interazione [Ricerca]

In social media marketing | di
NewsWhipFacebookInteractionsChart

Prendendo con leggerezza il discorso “presenza sui social”, potrebbe esser banale arrivare alla conclusione che, se gli altri ci sono e ottengono successo sui social, potenzialmente qualsiasi altra pagina potrebbe farlo. Tendenzialmente è così. Tutti coloro che hanno un profilo sociale, sono in possesso di un potenziale strumento di successo in rete, tutto dipende dalle scelte che si fanno e …

Tags:

I miti del Content Marketing

In marketing 2.0 | di
content marketing

Dopo i miti della SEO, è arrivato il momento di analizzare un tipo di mitologia più recente, quella legata cioè, al Content Marketing.
Pur non essendo una strategia di recente introduzione, la sua adozione da parte delle aziende è divenuta massiccia soprattutto negli ultimi anni.
Come sempre avviene con l’adozione di nuove strategie, spesso queste si portano dietro una …

Tags:

Instagram continuerà a crescere almeno fino al 2018!

In social media marketing | di
instagram_crescita

Si sa, con i social ormai non si hanno più certezze, non ci sono capisaldi, e ogni giorno potrebbe esser il giorno X che determina la fine o l’inizio di nuovi scenari. Da un giorno all’altro, ad esempio, può accadere che pagine di successo conoscano tempi di crisi, per via dei cali di visibilità, o che addirittura, quelle meno virtuose, …

Tags:

L’era dei Social Video

In social media marketing | di
social content evolution

Nei social media, come sappiamo, i contenuti visuali sono quelli che piacciono più agli utenti di ogni nicchia di mercato. Così è più o meno da quando esiste Facebook. Abbiamo imparato ad utilizzare le immagini per comunicare, sia come utenti, sia come aziende, in ogni piattaforma sociale. Sono nati social network caratterizzati proprio da questa tipologia di contenuti, come Instagram …

Tags:

Sui social conta il QUANDO e il COME, ma anche il QUANTO. Un’ipotesi di frequenza di pubblicazione

In social media marketing | di
frequenza-pubblicazione-social

I problemi che maggiormente attanagliano chi si appresta ad intraprendere una strategia “nuova” di social media per un brand, o per sé stessi, sono sicuramente legati al cosa postare, con che linguaggio farlo e quando postare. Giustamente i primi tempi, quelli successivi al lancio della pagina, quando ancora nessun utente la conosce, ma la cui voglia personale è di urlare …

Philip Kotler, il padre del Marketing moderno a Milano il 15 Maggio

In marketing 2.0 | di
philip kotler marketing forum 2015

Se ti occupi di web marketing e non hai mai studiato prima d’ora le teorie di management di Philip Kotler è grave!
Scherzi a parte, sono convinto che in qualche modo conosci già Philip Kotler o hai letto qualcuno dei suoi best seller.
Chi è il professor Kotler? Nel corso di Marketing della facoltà di Economia di Urbino il suo nome compariva …

Tags:

Breaking News: le foto non funzionano più su Facebook!

In social media marketing | di
2013

Se vi raccontassi una storia in cui c’è un community manager che vuole aumentare la propria visibilità sul terribile canale Facebook e per farlo sfrutta le immagini, non per scelta propria, ma perché ci sono altrettante storie a lieto fine che narrano che impiegando le foto come contenuto principale, si ha la possibilità di colpire un maggior numero di utenti …

Tags:
Proudly powered by WordPress & Designed by Web in Fermento | P.I. 02294860743
Web in Fermento is licensed under a Creative Commons.